Latterino in Carpione alla Lariana

Ingredienti
kq 1 di latterino; 
olio d'oliva; 
g. 300 di farina; 
prezzemolo; 
1/2 litro di aceto di vino rosso; 
erbe aromatiche
1. Pulite e lavate i latterini, asciugateli, passateli nella farina bianca e friggeteli in olio bollente, salandoli appena saranno pronti.
2. Mettete i latterini fritti in una terrina copriteli con aceto bollente e cospargeteli di prezzemolo tritato.
3. Aggiungete alcuni spicchi d'aglio, erbe aromatiche e posate sui latterini un piatto che eserciti su di loro una leggera pressione.
4. Tenete in questa marinata sei ore prima di servire. Si conservano diversi giorni.

Consiglio: i latterini piccolissimi, di 2 o 3 centimetri di lunghezza, sono noti a Siracusa e Catania col nome di "muccu" e vengono cacinati nel modo sequente:metteteli in un colino e lavateli sotto l'acqua corrente, mescolateli con prezzemolo e aglio tritati e fatene frittelle rotonde e piatte di circa 5 cm. di diametro; infarinate e friggete.

Scarica la ricetta in pdf